HomeBlogGestione della posta con Google App in un sito Joomla

Gestione della posta con Google App in un sito Joomla


Da qualche mese abbiamo iniziato ad utilizzare Google App per la gestione della posta di alcuni nostri siti.

Questo servizio consente di gestire la posta di un proprio dominio tramite il servizio Gmail.

Per iniziare vi consiglio di leggere gli articoli di Simone Carletti, Google Apps per la posta con GMAIL + IMAP ed Ottimizzare i costi con IMAP

In questi articoli l'autore tratta in modo approfondito il tema mettendo in evidenza i vantaggi e i punti critici di tale sistema.

 

Un altro link molto utile è l’area che google dedica al tema Google App Nello specifico per la posta guardate questa sezione.

In questo post ho raccolto gli step necessari per migrare la posta di un dominio verso Google App.

Registrazione del sito e creazione dell’account Amministratore

Il primo passo consiste nel registrare il nostro dominio su Google App creando cosi un account Google App,

Verifica del sito

La verifica del sito, consente a google di controllare se effettivamente siamo i proprietari del sito.

Esistono due sistemi per la verifica, quello che utilizzo normalmente consiste nell’uplodare un file nella root del nostro dominio.

Metodo di verifica basato sull’upload di un file HTML

<h3 >Metodo di verifica basato sul CNAME <p >Il questo secondo metodo di verifica si ottiene aggiungendo un record di tipo CNAME nelle impostazioni DNS del nostro dominio. <p >

Allego una schermata di esempio presa dalla creazione del CNAME su un mio dominio.

Creazione degli USER (caselle email)

A questo punto possiamo creare le caselle che ci servono.

Prima di modificare i parametri del DNS è fondamentale creare tutte le caselle di posta che ci servono, specialmente quelle già gestite prima della migrazione. Infatti, in seguito al cambiamento dei DNS che vedremo tra poco la posta verrà indirizzata verso Google App.

<h3 >Configurazine dei DNS

Per la configurazione dei DNS per la posta dobbiamo aggiungere i seguenti record di tipo MX, impostando il valore TTL a 3600. Prima di procedere leggete la guida ufficiale.

1 ASPMX.L.GOOGLE.COM.

5 ALT1.ASPMX.L.GOOGLE.COM.

5 ALT2.ASPMX.L.GOOGLE.COM.

10 ASPMX2.GOOGLEMAIL.COM.

10 ASPMX3.GOOGLEMAIL.COM.

Eseguite le modifiche, verifichiamole grazie al sevizio DNSstuff.com che trovate nella stessa pagina della guida.

Nel caso che sto utilizzando per questo articolo, il sitohttp://www.eliodoro.com, avremo:

Otterete una videata di questo tipo.

Impostazione del Mail Server sul nostro sito

Nel caso di esempio il sito è basato su un hosting Joomla, in ogni caso anche per altre piattaforme i parametri essenziali per inviare la posta dal nostro sito sono:

Mailer: SMTP Server

Mail da: impostare l’account di posta creato su google app. (indirizzo email)

SMTP Auth: Impostare a Si la richiesta di autenticazione

SMTP Host: Come SMTP Host indicare : gmail-smtp-in.l.google.com

Impostazione di un client di posta

Per impostare un client di posta, possiamo scegliere tra POP e IMAP. Considerando che la casella che ci viene messa a disposizione da Google è di 7 GB possiamo scegliere IMAP, in modo che la nostra posta sia sempre disponibile online ma consultabile e gestibile da diversi device client.

Vediamo come impostare Outlook.

Creiamo un nuovo account di posta scegliendo IMAP come sistema di gestione.

Tipo account: IMAP

Server posta in arrivo: imap.gmail.com

Server di posta in uscita: smtp.gmail.com

Passiamo alle impostazioni avanzate:

ed infine impostiamo la richiesta di autenticazione in Server della posta in uscita settando Utilizza le stesse impostazione della posta in arrivo.

Ricordiamoci di verificare dalle impostazioni del nostro account che sia abilitato l’IMAP:

Per una guida ufficiale alla configurazione del Client vi rimando al seguente articolo.

Gestione della posta online

Per gestire la nostra posta online possiamo entrare richiamare l’indirizzo:

http://mail.google.com/a/eliodoro.com/#inbox (sostituite eliodoro.com con il vostro domino)

Al primo login ci verrà chiesto di modificare la password, dopo di che entreremo nel nostro pannello:

In conclusione abbiamo impostato un sistema che ci consente di gestire contemporaneamente la posta Online e in locale con una casella di 7 GB, e direi che non è male.

Un consiglio che posso darvi e di fare le prove su un sito non critico per iniziare a testare questo servizio, come avete visto la procedura è molto articolata e quindi è importante procedere con attenzione.

Il sistema che vi ho indicato si basa su un servizio beta e gratuito che google mette a disposizione, per questo motivo è consigliabile gestire un backup della posta.

Leggete in fine le caratteristiche di Google App nell'aree ufficiali. Dalla mia piccola esperienza il sistema per ora è assultamente affidabile.